Corso di formazione – Comunicare Plurale

Volontari per l’integrazione delle diverse identità sessuali e di genere

Corso di formazione residenziale (scarica la brochure)
23 gennaio – 21 febbraio 2010

Il corso si rivolge chiunque intenda esplorare dinamiche e forme di comunicazione che si attuano in relazione alla realtà omossessuale e transgender, partendo da riflessioni storiche su identità gay, lesbica e trans, dalla definizione del concetto di omofobia e transfobia, e dai modi in cui di omosessualità e transessaulismo appunto si discute nei più differenti contesti: dall’ambiente dei pari, a quello mediatico e istituzionale. Si affronteranno tematiche legate all’accoglienza, alle relazioni interpersonali, alla corretta gestione dei conflitti, con particolare riferimento all’ambiente scuola.

Rientra tra le finalità del corso il miglioramento delle capacità relazionali dei destinatari, la promozione di una maggior consapevolezza ed attenzione al sistema dei media e delle istituzioni e un potenziamento del lavoro di rete tra realtà associative che favorisca un più funzionale coordinamento tra le esperienze.

L’articolazione in lezioni frontali, laboratori, giochi di ruolo ed esercitazioni pratiche, è scandita in tre moduli residenziali che avranno sede rispettivamente nelle città di Viareggio, Firenze e Pisa. La partecipazione è gratuita fino ad un massimo di 25 allievi, previa presentazione domande entro e non oltre venerdì 15 gennaio.

Ad ogni partecipante, presente ad almeno 2/3 delle lezioni e del tirocinio, al termine della attività del corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo d’iscrizione e inviarlo tramite fax o e-mail all’associazione, qualora le domande d’iscrizione risultassero in numero maggiore rispetto ai posti disponibili sarà effettuata una selezione.